Area Grecanica

Bova Marina fa parte dell'area geografica denominata "Area Grecanica", nome che definisce le caratteristiche socio-linguistiche e culturali del territorio anticamente appartenuto alla Magna Grecia.
La zona è culla secolare della minoranza linguistica ellenofona di Calabria e ad oggi comprende i comuni di: Bova, Bova Marina, Condofuri, Roghudi, Gallicianò, Roccaforte del Greco.

Bova (RC)

 

Il comune di Bova, nella provincia di Reggio Calabria è considerato il cuore dell'Area Grecanica. Situato alle porte dell'Aspromonte è oggi il centro culturale grecanico per eccellenza. Protagonista di un profondo processo di rinnovamento e rivalutazione detiene le redini culturali dell'intero territorio. Designato del titolo di "Uno dei borghi più belli di Italia" è meta di ondate turistiche in ogni periodo dell'anno. Clicca sulla foto per vedere il video "Sentiero della Civiltà Contadina".

 

Parco Archeologico "Archeoderi" e l'antica Sinagoga ebraica del IV secolo d.C.

 

Il Parco Archeologico ArcheoDeri sorge a Bova Marina, nel cuore dell’area ellenofona regina, intorno all’area sinagogale rinvenuta negli anni ottanta. La sinagoga, risalente al IV secolo d. C., è la più antica in Occidente, dopo quella di Ostia Antica, ed il suo ritrovamento ha aperto nuovi scenari storici sulla presenza degli ebrei nella Calabria meridionale. Inizialmente identificata come villa romana, ne è stata poi accertata l’esatta natura grazie al rinvenimento di un mosaico raffigurante i più importanti simboli giudaici: la menorah (il candelabro a 7 bracci); lo shoffar (il corno d’ariete), nonché il cedro e la foglia di palma.

Il mosaico è attualmente ospitato all’interno dell’Antiquarium che conserva , inoltre, importanti reperti provenienti dal territorio di Bova, risalenti al neolitico, all’età del bronzo, all’epoca greca romana e bizantina. Del Parco fa parte anche un Centro di Documentazione per il Patrimonio Culturale e l’Ebraismo nell’Area Grecanica, al cui interno si trovano una sala espositiva sulla storia del territorio, una sala dedicata all’ebraismo, una biblioteca con testi riguardanti la grecità calabrese e la storia degli ebrei in Calabria, un archivio multimediale ed una sala conferenze.


Per info su costi e orari d'ingresso contattare il Comune di Bova M. na allo 0965/760801